Ecco dei semplici esercizi che puoi fare a casa per curare il dolore di fianchi, piedi e ginocchia.VIDEO

5 esercizi per curare il dolore di fianchi, piedi e ginocchia

Agendo sui piedi si possono alleviare molti fastidi e dolori presenti in altre parti del corpo.Questo grazie alle terminazioni nervose con cui sono collegati agli arti inferiori.

Non a caso sono una parte molto importante per il nostro corpo. Oltre a permetterci di camminare infatti regolano il nostro equilibrio e la postura. Ad esempio una postura sbagliata o un frequente mal di schiena possono essere anche dovuti ad un paio di scarpe mal consumate o ad un posizionamento sbagliato della pianta del piede. La stessa regola vale per i dolori a ginocchia, caviglie e fianchi.

In pratica spesso la causa  di dolori a ginocchia, fianchi, caviglie e schiena deriva proprio dai piedi, ed agendo su di essi si possono risolvere questi fastidi.
Ecco descritti 5 semplici esercizi che possono aiutarci ad alleviare i dolori alla schiena, alle ginocchia, alle caviglie e ai fianchi attraverso i piedi.

Solleva i talloni

Risultati immagini per talloni sollevati

Spingiti sulle punte dei piedi in modo da sollevare i talloni e riabbassati per almeno dieci volte. Se ripeti questo esercizio per almeno 3 volte a settimana potrai rinforzare i muscoli ed i legamenti vicini alle caviglie ed al tallone, prevenendone i dolori.

Distendi la volta plantare

Risultati immagini per distendere volta plantare

Questo esercizio è adatto per chi soffre di dolori frequenti alla pianta del piede. Consiste nell’ afferrare le dita del piede tirandole delicatamente all’ indietro per almeno 10 secondi, in modo da distendere la volta plantare. esso aiuta a distendere tendini e muscoli che collegano il tallone alle dita. Ripetere l’esercizio almeno 10 volte al giorno, fino a quando il dolore scompare.

Stira le dita dei piedi
stira dita

Spesso i dolori possono manifestarsi anche alle dita dei piedi in quanto vi sono comunque presenti dei muscoli. Il modo migliore per risolvere il problema è fare uno stretching, stirarle o per meglio dire distanziarle, utilizzando uno stira dita (in foto) o un elastico simile.

Posiziona una pallina da tennis sotto il piede

Posiziona una pallina da tennis sotto il piede esercitando un po di pressione e facendola rotolare su tutta la pianta. Tienila per almeno un minuto prima di cambiare piede. Questo esercizio, anche se effettuato sui piedi, riattiva la circolazione delle gambe.

Afferra oggetti con i piedi
Imagen_5 (9)

Posiziona sul pavimento un piccolo oggetto e prova ad afferrarlo con i piedi. Ripeti questa operazione per almeno 4 volte per piede. Questo è un buon esercizio per rilassare i legamenti.

Per evitare questi problemi in futuro, o per trovare sollievo dal dolore, sarebbe utile svolgere questi esercizi con regolarità. Noterai i risultati dopo qualche giorno

Questi ed altri esercizi per alleviare i dolori attraverso i piedi, nel video seguente. Buona visione

Copyrighted.com Registered & Protected SMFK-WCZL-FPFZ-DOGE

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 1.139 volte, 1 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *