Bevi 10 bicchieri di acqua al giorno… Dopo 3 settimane avrai risultati davvero sorprendenti

Bere acqua

Per il benessere degli organi e del tuo corpo…prova a bere 10 bicchieri d’ acqua per 30 giorni.Avrai risultati a dir poco sorprendenti. Scopri i dettagli.

L’acqua è un alimento indispensabile ed è considerata alla base di una dieta sana ed equilibrata. Da sempre ogni esperto di nutrizione ha sostenuto la sua importanza affermando che una certa quantità di acqua ogni giorno è in grado di apportare enormi benefici alla forma fisica giovando alla salute. Si consiglia di bere almeno 2 litri al dì che corrispondo a circa 10 bicchieri. In questo modo potrai mantenere il corpo sempre idratato ed in salute. Ma quanti di noi rispettando questa regola? Voi li bevete i vostri 2 litri di acqua?

La dieta dell’acqua ci suggerisce di bere due bicchieri d’acqua prima di ogni pasto! In questo caso vi consigliamo di assumerli primo colazione, pranzo e cena. Così facendo eliminerete lo stimolo dell’appetito in un modo semplicemente naturale ma al contempo aiuterete il corpo a metabolizzare il grasso in accumulo.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook


Gli studiosi del Virginia Tech, sotto le direttive della dottoressa B. Davy, hanno svolto uno studio su diversi individui adulti obesi e in sovrappeso. Tutti coloro sottoposti a tale esperimento si sono adeguati ad una dieta ipocalorica differente. Solamente ad alcuni di essi è stato proposto di seguire un regime alimentare sulla base dell’assunzione di acqua, per l’esattezza 3 bicchieri colmi prima dei pasti. Ovviamente i risultati di tale dieta hanno dimostrato maggiore efficacia per coloro i quali seguivano il regime alimentare che comprendeva l’assunzione d’ acqua prima di mangiare. Queste sono state le parole della dottoressa Davy: “La ricerca ha dimostrato come durante una dieta dimagrante a basso contenuto calorico, l’aggiunta di acqua può favorire la perdita di peso”.

MA QUALI SONO I BENEFICI?

  • L’acqua è la migliore bevanda per il nostro corpo perché non ha calorie,
  • Ci aiuta ad idratare la pelle e non contiene zuccheri o conservanti di ogni tipo.
  • Aiuta a depurarci dalle tossine in eccesso.
  • Le ghiandole endocrine riprendono a funzionare in modo corretto ed efficiente
  • Si riduce il rischio di attacchi di cuore o di insufficienze cardiache.
  • La cartilagine si rigenera e si rinforza migliorando anche la salute dei muscoli i quali vanno ad irrobustirsi in corrispondenza delle ossa rendendole più forti
  • Riduce l’invecchiamento della pelle idratandola e rendendola più elastica
  • Aiuta a mantenere tutti gli organi in perfetta salute tra i quali: reni e fegato
  • Velocizza il metabolismo permettendoci di bruciare i grassi più velocemente e in maniere corretta
  • Ci consente di combattere la stitichezza e ci aiuta durante casi di diarrea
  • COMBATTE LA RITENZIONE IDRICA (se ci fosse, il nostro corpo andrebbe incontro all’aumento di penso)

Assumere la giusta quantità di acqua giornaliera è molto importante soprattutto per il corretto funzionamento dei reni.

Se non funzionassero bene ne risentirebbe anche il fegato il quale metabolizza parte del grasso presente nel nostro corpo trasformandolo in energia. Con il mal funzionamento dei reni, il nostro fegato sarebbe costretto a prendere il posto dei reni svolgendo una parte dei suoi compiti. Così facendo non svolgerebbe a pieno nessuna delle sue funzioni e il ostro corpo ne risentirebbe.


Ovviamente come in ogni aspetto della vita, è buona cosa non esagerare con l’assunzione di acqua!
I litri consigliati sono 2 o 3 ma non di più altrimenti invece di far del bene al nostro organismo, facciamo l’effetto contrario

COME SI PUO’ PERDERE PESO BEVENDO ACQUA?

Mattina: 70 cl nell’arco di una mezz’ora tra le 8:00 e le 8:30
Pranzo: altri 70 prima del pranzo, diciamo che è consigliabile in un lasso di tempo che va delle 11:30 alle 12:45. Ovviamente prima del pasto.
Sera: 70 cl fra le 18:00 e le 19:30

Copyrighted.com Registered & Protected 
BLVM-HSLF-BRIB-KI4P

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 6.677 volte, 1 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *