Lo sapevi che puoi dimagrire con bicarbonato di sodio e limone? Ecco come e perchè

Dimagrire con bicarbonato di sodio e limone.ecco come

Ecco un rimedio naturale a base di bicarbonato e limone che permette di dimagrire grazie all’azione anti-grassi del limone  e alla funzione regolatrice del bicarbonato di sodio.

Tra le note proprietà del bicarbonato di sodio vi è quella di  permettere ai muscoli di utilizzare, e quindi sciogliere, una quantità superiore di grassi quando sono in attività. Ciò accade perchè grazie a questo ingrediente, i mitocondri, che sono il motore dei muscoli, migliorano notevolmente il loro funzionamento.


Ad esempio mentre si cammina o si fa attività fisica, se nel nostro corpo c’è “in circolo” un po di bicarbonato, aumenta notevolmente l’effetto dell’attività che stiamo svolgendo. Viene sciolta una quantità di grassi ben superiore rispetto a quella che viene sciolta praticando la stessa attività, ma senza aver ingerito del bicarbonato di sodio.

Ma non è questo l’unico motivo per cui il bicarbonato di sodio aiuta a dimagrire. Come ben sappiamo il nostro corpo assimila maggiormente gli alimenti quando l’intestino trattiene troppo a lungo tutte quelle sostanze che favoriscono l’accumulo di peso. Il bicarbonato, insieme al limone ha un effetto digestivo che elimina i gas accumulati durante i pasti (specie se abbondanti), facilita e velocizza il transito nell’ intestino in modo che il nostro organismo non assimili eccessivamente le sostanze.

Inoltre le due sostanze sono note per l’alto potere alcalinizzante, capaci quindi di abbassare il livello di acidità del nostro organismo a vantaggio dell’ alcalinità.

Il rimedio consiste nello sciogliere un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un bicchiere di acqua calda con aggiunta del succo di mezzo limone.

Se si vuole che questa soluzione abbia una funzione dimagrante bisogna assumerla a stomaco completamente vuoto, poco prima di fare dell’ attività fisica o prima di una bella passeggiata.
Se invece si vuole che questa soluzione abbia una funzione digestiva bisogna assumerla subito dopo aver mangiato. In questo caso però va preparata con acqua a temperatura ambiente e va aggiunta una puntina di un cucchiaino di zucchero, al fine di combattere l’eventuale bruciore o l’acidità di stomaco date da un pasto particolarmente ricco.

Copyrighted.com Registered & Protected VN2H-DVRY-CVPG-WEDV

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 7.231 volte, 2 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *