Dolori articolari ed infiammazioni. Scopri il rimedio naturale a base di scorza di Limone

Curare dolori con la scorza di limone

Dopo aver letto questo articolo non getterai più la scorza del limone. E’ un ottimo rimedio casalingo per lenire dolori ed infiammazioni.Scopri come fare…

 

Il limone è un alimento spesso utilizzato nelle nostre cucine, sia per condire, sia per insaporire diverse pietanze: dal salato al dolce. Spesso lo usiamo senza sapere quali sono le sue ottime proprietà benefiche e gli usi alternativi che se ne possono fare.
Il più delle volte capita infatti che dopo aver spremuto questo frutto gettiamo via tutto senza sapere che stiamo buttando nell’ immondizia un vero e proprio tesoro.

Nel limone sono contenute una serie di vitamine A, B1, B6 e soprattutto C; ma anche potassio, magnesio, fosforo, calcio, bioflavonoidi, pectine e acido folico. Sono ricchi di sostanze antiossidanti utili al nostro organismo. Queste sostanze, grazie anche alla presenza dell’acido citrico aiutano a prevenire e combattere diversi problemi di salute come: influenza, infezioni batteriche, ipertensione,laringite, problemi della pelle, stitichezza (se assunto la mattina con acqua tiepida), difficoltà a digerire e, è un ottimo alcalinizzante naturale per il nostro organismo.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook

Salute Eco Bio


Il punto fondamentale è la buccia di limone. Essa è caratterizzata oli essenziali, acido malico, acido formico ed esperidina che aiutano a placare il dolore articolare e a combattere l’ infiammazione tanto che questo metodo fai da te era già in uso ai tempi tempi dei nostri nonni.
Può capitare spesso di avere dolori e difficoltà nel movimento; nella maggior parte dei casi succede a persone anziane ormai non più agili come un tempo, ma il problema può interessare anche i giovani, soprattutto dopo un’intenso allenamento fisico e dopo un brusco movimento. Insomma, tutti posso utilizzare questo rimedio naturale efficace.
Tutto quello che vi servirà per poter beneficiare di queste proprietà sono circa 5 limoni biologici. E’ importante che essi non siano trattati.

Potete procedere in due diversi modi.

RIMEDIO NUMERO 1:

  • Grattugiate la buccia di 2 limoni e state attenti ad estrapolare solo la parte gialla evitando accuratamente quella bianca.
  • Una volta ottenuto il quantitativo necessario, prendete la vostra scorza e spalmatela in corrispondenza della zona dolorante, poi copritela con un un foulard e lasciatela agire per diverse ore.
  • Dato che deve avere il tempo di fare effetto, è bene fare l’impacco alla sera prima di andare a dormire per poi toglierlo la mattina.
    Grazie agli oli essenziali presenti nella buccia otterrete ottimi risultati.

RIMEDIO NUMERO 2:

  • In questo secondo rimedio casalingo il limone va sbucciato accuratamente, anche quei staremo attendi a non far capitare la parte bianca.
  • Una volta tagliata la scorza in piccoli pezzi la mettiamo in un vaso di vetro e la lasciamo macerare assieme all’ olio extra vergine di oliva il quale deve andare a coprire tutto. La proporzione LIMONI-OLIO è di 1:4.
  • Lasciate riposare il composto in un luogo asciutto per circa 10/15 giorni e controllate che il tappo sia ben chiuso per non contaminare il contenuto.
  • Un volta trascorso il tempo necessario possiamo procedere con l’applicazione del nostro prezioso unguento. Vi basterà prenderne una piccola quantità e spalmarla sulla zona dolorante. Per evitare di macchiare, metteteci sopra un pezzo di stoffa e fasciate il tutto. Anche in questo caso vi consigliamo di applicarlo la notte in modo da lasciarlo agire fino al mattino seguente

Copyrighted.com Registered & Protected TL9B-79PH-GRDK-HPCY

Scorza di Limone in Granella
Per aromatizzare

Voto medio su 15 recensioni: Da non perdere

€ 1.6

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 6.896 volte, 1 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *