Infuso di BANANE E CANNELLA… Ecco cosa succede al tuo organismo dopo averlo assunto! I benefici

Infuso di banane

Mai provato l’infuso a base di Banane e Cannella? Bevi una tazza e vedrai cosa succede al tuo corpo dopo averlo assunto.Incredibile ma soprattutto:Naturale!

Banana e cannella. Due semplicissimi ingredienti a portata di mano i quali sono facilmente reperibili.

LE BANANE: Sono un frutto particolarmente dolce, molto diffuso anche nel nostro paese. Al suo interno possiamo trovare  carboidrati,  proteine, lo 0,3% di grassi, fibra alimentare ma anche tantissime vitamine tra le quali: vitamina A, vitamina B1, vitamina B2, vitamina C, vitamina PP e, seppur in misura minore, di vitamina E.
Contiene anche importanti sali minerali seppur in maniere più ridotta. Essi sono calcio, fosforo,ferro e potassio.

LA CANNELLA: La cannella è una spezia largamente utilizzata nelle nostre cucine per insaporire ed aromatizzare dolci. Essa presenta varie proprietà benefiche; ad esempio: ha la capacità di abbassare il colesterolo e i trigliceridi nel sangue, combatte l’ipertensione; è antisettica e aiuta il sistema respiratorio.
Inoltre è un potente antitumorale, regola la glicemia e allevia i dolori mestruali. E’ utilizzata nel trattamento di stati febbrili ed è in grado di inibire lo sviluppo dell’ Alzheimer.

Insomma, sono due alimenti che, per un motivo o un altro sono davvero importanti per il benessere del nostro organismo.

MA COSA SUCCEDE SE LI METTIAMO A BOLLIRE ASSIEME?
E QUALI SONO I LORO BENEFICI?

Ebbene, questi due semplici alimenti, rappresentano un valido aiuto per poter riposa e dormire la notte.
Infatti, per chi soffre di insonnia, non sempre le medicine sono necessarie. In alcuni casi sono anche sconsigliate come ad esempio in gravidanza, quando si assumono già altri farmaci forti ecc. Essi, oltre sfociare in una vera e propria dipendenza, possono causare effetti collaterali seri che vanno ad intaccare anche il sistema nervoso e celebrale.
Per tale motivo oggi vi diamo un consiglio pratico su come alleviare la tensione da stress, l’eccessiva agitazione e la tensione indicandovi un rimedio fai da te e del tutto naturale che vi donerà un riposo assicurato e tranquillo.

In questo infuso un ruolo importante lo ha anche la buccia della banana, solitamente gettata. In realtà esse contiene molto più potassio e magnesio rispetto alla polpa interna. Tuttavia non è digeribile.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook


L’infuso di bucce di banane presenta 5-HT e 5-HTP. Quest’ ultimo è un aminoacido naturale, precursore e intermedio per la biosintesi della serotonina e della melatonina dal triptofano.

COME PREPARARE L’ INFUSO NATURALE A BASE DI CANNELLA E BANANE?

  • 1 o 2 banane compresa di buccia o bucce di banana essiccata
  • 1 pentolino d’acqua
  • cannella in polvere ( la quantità che preferite)

 

PROCEDIMENTO:

  • Prima di tutto laviamo la buccia della banana ed eliminiamo le estremità tagliandole via. Possiamo anche optare solo per le bucce. In tal caso mettiamone almeno 2 o 3 nel pentolino. Esse possono essere sia essiccate che surgelate in freezer. (Non preoccupatevi se esse dovessero cambiare colore).
  • se preferite tagliate la banana a rondelle, potete anche lasciarla per intero.
  • Inseritela nel pentolino e lasciate bollire coperta d’acqua per circa 10 minuti.
  • Dopo aver spento il gas ed eliminato la banana dalla pentola, aggiungete un cucchiaio di cannella. In ogni caso affidatevi al vostro gusto personale.
  • Se preferite potete zuccherare con del miele o zucchero non raffinato.
  • Bevete questo infuso una mezz’ora prima di coricarvi e vedrete che otterrete un effetto rilassante.

L’ infuso è ottimo anche da bene il giorno dopo. Se infatti ne avete preparato troppo, potete conservarlo in frigorifero in un barattolino di vetro in modo che non prenda aria. La sera dopo bevetelo senza riscaldare, poco prima di andare a dormire. Questo infuso aiuterà a conciliare il sonno allontanando stress e tensione.

 

 

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 5.000 volte, 2 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *