Latte di Mandorla. Dalla gastrite alle ulcere. Dal colesterolo alle proprietà antiossidanti! Ecco come farlo in casa

Latte di Mandorla

Il latte di mandorla è una bevanda molto consumata soprattutto dai vegani e dai vegetariani essendo un prodotto derivante esclusivamente dalle Mandorle.
Questo latte particolare lo si può preparare mettendo in infusione in acqua le mandorle finemente tritate e spremendo poi le stesse per farne uscire tutto il succo. Viene utilizzato come sostituto del latte vaccino anche per coloro che hanno delle particolari intolleranze alimentari legate al latte vaccino o al latte di soia.

[banner]Cosa importantissima da tener presente è che il latte di mandorla è un valido alleato della nostra salute. Ovviamente va assunto in dosi moderate essendo una bevanda molto dolce.
E’ indicato per combattere le ulcere e tenere a bada il colesterolo. Inoltre ha proprietà antiossidanti ed è indicato per il trattamento delle gastrite in quanto garantisce un buon apporto di proteine e la riduzione dell’acidità di stomaco.
Questa bevanda non contiene colesterolo né lattosio, ma ha anche un contenuto inferiore di proteine.
Tuttavia non è sprovvisto di sostante nutritive necessarie per il nostro organismo! Possiamo trovare molte vitamine tra cui B1, B2, B3 e B6, abbiamo la Vitamina E e moltissimi sali minerali: Zinco, fosforo, potassio, magnesio ferro e calcio!  Grazie alle sue proprietà, il latte di mandorla aiuta la digestione.
L’unica cosa a cui fare attenzione sono le calorie. Questo ingrediente è molto calorico, ha 50 calorie ogni 100 ml, per questo è bene non assumerne quantità esagerate, per evitare di ingrassare. La dose consigliata si attesta su un bicchiere al giorno.

Vediamo nel dettaglio i benefici del latte di mandorla

AIUTA A COMBATTERE IL COLESTEROLO.
Questo è possibile grazie ad una sostanza che è chiamata amandina! Essa è in grado di mantenere le pareti arteriose molto elastiche abbassando anche i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

E’ UN OTTIMO ANTIOSSIDANTE.
La sua azione efficace è determinata dalla presenza della Vitamina E. Essa contrasta i radicali liberi i quali sono i maggiori responsabili dell’ invecchiamento cellulare.
Per tal motivo assumere antiossidanti in una diet bilanciata e sana aiuta a prevenire la formazione di tumori.

REGOLARIZZA L’INTESTINO.
Grazie alla sua azione lievemente lassativa può essere utilizzato per regolarizzare le funzioni fisiologiche digestive. Ovviamente è buona cosa non abusare con le dosi consigliate visto che all’interno di un bicchiere di latte di mandorla abbiamo circa 80 calorie!
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook


Latte di mandorle e valori nutrizionali

LA RICETTA DEL LATTE DI MANDORLE FATTO IN CASA:
Il latte di mandorla fai da te è facilissimo da preparare anche a casa. Basta che frulliate 100 grammi di mandorle sbucciate con 1 litro d’acqua bollente. Lasciate poi riposare per circa due ore, finché la bevanda non si raffredda e poi filtrate il latte con un colino.
Aggiungendo una granatina di ghiaccio, poi, con questo ingrediente potete fare anche una gustosissima granita

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 5.676 volte, 3 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *