Macchie scure sulla pelle. E’ arrivato il momento di informarti. Ecco come eliminarle in modo naturale

macchie-scure

MACCHIE SCURE SULLA PELLE. Ecco tutto quello che devi sapere per prevenire ed eliminarle in maniera del tutto semplice  e naturale.Limone, papaya e non solo!

Quanti di vi hanno notato delle macchie scure sulla pelle? Queste possono essere piccole o grandi e vanno a coinvolgere le zone esposte del nostro corpo per questo risultano essere ben visibili e sotto gli occhi di tutti.
Questo disturbo è chiamato:  melasma o cloasma definito anche come maschera della gravidanza e rappresenta un’alterazione cromatica della pelle.

COME SI PRESENTA?

Il Melasma si caratterizza di macule o chiazze brune o marroni che coinvolgono viso, contorno bocca, mani, tempie, collo e fronte. Queste macchie si formano a causa di un maggior funzionamento dei melanociti. Anche se non rappresentano una grave patologia sono comunque molto fastidiose e possono condizionare psicologicamente di che soffre, infatti in molti casi si ha difficoltà a relazionarsi con gli altri per vergogna.

Ne soffrono soprattutto le donne

Il melasma colpisce uomini ma soprattutto le donne. Alla sua base, infatti, c’è soprattutto una predisposizione genetica e costituzionale.
Si può generare in particolar modo durante una gravidanza, in menopausa o per uno shock brusco subito dalla nostra pelle, come ad esempio: esposizioni solari sbagliate e mal protette.
Un altro fattore scatenante di queste macchie scure può derivare dall’assunzione della pillola anticoncezionale.
Clicca su MI PIACE per seguirci su Facebook


Oltre a creme indicate nello specifico, secondo il dottor Antonio Di Pietro ( direttore dell’Istituto dermoclinico Vita Cutis di Milano), si possono fare delle particolari terapie schiarenti ma un ruolo fondamentale arriva proprio dall’alimentazione. Infatti sono consigliate in particolar modo frutta e verdura, ma anche uva, ananas, lattuga e spinaci e carote. Questi ultimi hanno molte vitamine al loro interno e sono davvero un toccasana per la nostra pelle.

Le parole chiave per una corretta cura ed una specifica prevenzione del problema sono:

  • nutrire le cellule della pelle grazie agli integratori e alimentazione
  • rigenerare grazie a terapie rigenerative e biostimolanti con acido ialuronico
  • rinnovare con tecniche laser a luce pulsata ecc.;
  • proteggere grazie ai progressi della dermocosmesi

Le macchie della pelle che si formano a seguito di invecchiamento e fumo, possono essere schiarite in diversi modi:

    1. Acqua ossigenata: Questa tecnica funziona soprattutto pee quelle macchie che compaiono sulle mani.
      Vi basterà versarne poche gocce su un batuffolo di cotone e poi applicare sulla zona indicata. Se notate arrossamenti a causa di una incompatibilità con la vostra pelle troppo sensibile, interrompete questo trattamento.
    2. Succo di Limone e Genziana: Questo è un antico rimedio utilizzato dalle nostre nonne. Il decotto di Genziana vi aiuterà ad alleviare la colorazione brunastra. Per favorire questa azione potrete spremere anche un quarto di limone nella vostra tisana curativa.
    3. Limone assoluto: Potete combattere il colore scuro delle vostre macchie scure grazie a qualche goccia di limone. Una volta spremuto potrete applicarlo con un batuffolo di cotone sulla pelle del viso e delle mani. E’ consigliabile farla la sera prima di coricarsi.
    4. Limone e acqua distillata: Questo mix aiuterà ad avere  una Pelle pura ma sOprattutto più chiara e omogenea. Mescolate il succo di limone con l’acqua distillata. Il tutto in parti uguali. Unite il tutto ad un cUcchiaio di bicarbonato e applicatelo sulla pelle Massaggiando soprattutto sulle zone scure. Lasciate agire per qualche minuto poi risciacquate. Anche questo trattamento è preferibile farlo alla sera.


E.Papaya: Questo frutto contiene un enzima detto papaina che è in grado di esfoliare la pelle, inoltre è fonte essenziale di vitamine C ed E propriamente indicate per il trattamento per le macchie scure.

  • Affetta la papaya e disponila sulle macchie lasciandola agire 20 minuti. Fai questo esercizio per due volte al giorno almeno per un mese. Così facendo avrai risultati ottimali e visibili ad occhio nudo.
  • Oppure puoi realizzare una maschera vera e propria. Ti basterà frullare la papaya aggiungendo 5 gocce di limone. Poi applicala su viso, colle e mani e lasciala agire per 15 minuti.
ATTENZIONE: PER UNA PELLE PERFETTA E CURATA, SIA SE AVETE LE MACCHIE SIA SE NON LE AVETE, E’ PREFERIBILE UTILIZZARE UNA CREMA CHE CI PROTEGGA DAI RAGGI SOLARI, A SECONDA DELLA NOSTRA SENSIBILITA’ POSSIAMO USARE UNA FATTORE DI PROTEZIONE +25 O +50 FINO A +100 PER LE PELLI PARTICOLARMENTE SENSIBILI

Copyrighted.com Registered & Protected ZNXZ-TAZP-A7XG-JLQW

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 10.962 volte, 3 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *