Sedano e Salute:la super accoppiata vincente!Previene e contrasta serie patologie

sedano

Il sedano è un ortaggio che troppo spesso viene sottovalutato.Pochi ne conoscono davvero per le innumerevoli proprietà.Ecco le patologie che può prevenire

Il Sedano è un ortaggio che non manca mai nelle nostre cucine per insaporire pietanze varie.

In realtà è un ortaggio dalle ricche proprietà benefiche: è un importante diuretico, efficace depurativo ma anche un valido antispastico.
Al suo interno possiamo trovare Calcio, Fosforo, sodio, magnesio e tanto potassio, fosforo, magnesio, calcio, e molta vitamina C, E, K e alcune del gruppo B.

  • Il sedano contiene Luteolina, un potente antiossidante che svolge un’ azione protettiva per il cervello.
  • L’azione diuretica e disintossicante
  • E’ efficace per mantenere in salute i reni e le infezioni al tratto urinario.
  • Grazie alle fibre contenute nel sedano ha proprietà digestive e garantisce protezione della mucosa gastrica evitando problemi di bruciore, indigestioni ecc
  • E’ espettorante: questo fa si che in caso raffreddamenti, aiuta lenire la tosse e sciogliere il catarro
  • Ha la capacità contrastare i grassi, soprattutto quelli cattivi riducendo trigliceridi e colesterolo. Anzi, questo ortaggio è considerato proprio a colesterolo zero

Il sedano è un valido alleato della linea, vi basti sapere che è ottimo per realizzare un pesto gustoso a base delle sue foglie; il suo bassissimo contenuto calorico ci permette di assumerlo ad ogni ora anche per smorzare il senso di fame. In 100 grammi di questo ortaggio sono presenti solamente 20 kcal.

IL SEDANO AIUTA IN CASO DI ENDOMETRIOSI

Ma che cos’è l’endometriosi?
Si tratta di una malattia che può essere molto dolorosa, colpisce le donne e riguarda il tessuto ovarico, che riveste utero ma anche l’intestino, la vescica, ecc.
E’ una sorta di eccesso di tessuto endometriale che può anche portare alla formazione di piccoli noduli.
Questa patologia colpisce soprattutto le donne fertili per un percentuale pari al 20%; provoca molto dolore soprattutto quando si è nel periodo premestruale e mestruale..
COSA PUO’ CAUSARE?
Si possono avere interruzioni del ciclo mestruale ma anche stitichezza e crampi forti.
Generalmente ve ne sono varie ma la più diffusa è la mestruazione retrograda, tuttavia possono entrare in gioco anche fattori di dipo genetici.Spesso non si sa di soffrirne e molti infatti sono all’oscuro di tutto questo. Per tale motivo è opportuno fare dei controlli ginecologici compreso di ecografia vaginale.

ECCO GLI USI ALTERNATIVI DEL SEDANO

La nostra salute ringrazia per tutti i benefici che il sedano può apportare. Alcuni li abbiamo visti all’inizio ma non è finita lì.
Il sedano è un ottimo ANTIRUGHE NATURALE.
Potete realizzare il vostro impacco di bellezza con pochi ingredienti:

  1. Due gambi di sedano integri di foglie
  2. Un mezzo bicchiere di latte intero
  3. Un cucchiaino di limone

Il sedano va ridotto ad una poltiglia e per questo è preferibile frullarlo. Una volta uniti tutti gli ingredienti lasciate riposare il tutto per circa un’ ora.
Applicate la maschera sul viso e lasciatela agire per 25 minuti poi risciacquate.
Otterrete una pelle vellutata e con soli pochi giorni avrete un risultato evidente tanto che il vostro viso ringrazierà

POTETE REALIZZARE ALCHE IL SALE DI SEDANO
Sarà ottimo per condire ed insaporire i vostri piatti ma soprattutto sarà concentrato di vitamine e nutrienti
– Prima di tutto dovrete mettere ad essiccare le foglie al sole, quando saranno pronte potrete aggiungerle all’interno di un vasetto contenente sale. Il gioco è fatto

Copyrighted.com Registered & Protected 
LSWR-FQO3-BT7V-G0IG

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 3.257 volte, 1 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *