Tutti i benefici della cottura a vapore sul nostro organismo.Il miglior modo per mangiare sano

benefici cottura a vapore

Secondo recenti studi, per godere appieno delle proprietà nutritive e dei benefici che apportano determinati cibi,la miglior cottura da praticare è a vapore.

Esistono molti cibi che hanno proprietà preventive e curative indispensabili per il nostro organismo, ma che se vengono cotti nel modo sbagliato potrebbero disperdere tali proprietà.
Secondo recenti studi, per godere appieno delle proprietà nutritive e dei benefici che apportano determinati cibi al nostro organismo, bisognerebbe consumarli crudi, nel caso la cucina crudista non sia di nostro gradimento, la miglior cottura che disperde meno proprietà possibili è quella a vapore.

La cottura a vapore evita il contatto diretto dell’alimento con l’acqua, olio e grassi animali o sintetici, poiché il cibo cuoce grazie al calore umido dell’acqua in ebollizione (quindi ad una temperatura relativamente bassa), grazie a ciò si riescono a mantenere inalterati i sapori, vitamine, sali minerali, le sostanze nutritive e le proprietà curative dei cibi.

Con la cottura a vapore inoltre i cibi cucinati risulteranno, oltre che più benefici per il nostro organismo, anche meno calorici e più digeribili, ciò avviene perchè i grassi contenuti negli alimenti si sciolgono per effetto del calore e si depositano nell’acqua di ebollizione, quindi risulta essere un’ottima scelta anche per chi deve perdere peso.

Infine con questo metodo si scongiura la formazione di sostanze nocive, in alcuni casi addirittura tossiche o cancerogene, derivanti dalla cottura ad alte temperature, come accade per la grigliatura o la frittura.

Salute Eco Bio

Teniamo a precisare che nella cottura a vapore in sostituzione dell’acqua, può essere versato in pentola anche brodo di verdure o comunque è possibile aggiungere erbe aromatiche, come salvia, timo, rosmarino, peperoncino, vino bianco, pepe in modo da rendere le pietanze in preparazione ancora più saporite in maniera completamente naturale.

La cottura a vapore viene più spesso utilizzata per cucinare verdure e pesce che riescono così a mantenere maggiormente la freschezza originaria senza quindi snaturare l’aroma e il sapore, ma anche la carne può essere cucinata con tale metodo. Cuocere la carne al vapore è ancora più importante che non la verdura!

La carne contiene importantissimi micronutrienti difficili o impossibili da trovare nei vegetali, come zinco, vitamina B12, magnesio e via dicendo. Cuocere la carne al vapore è fondamentale per assumerne il più possibile in modo naturale.

Copyrighted.com Registered & Protected 6TLF-VQIH-VP9Y-6KLC

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 493 volte, 1 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *