Perchè gli asiatici sono quasi tutti magri e longevi? Ecco i loro segreti per non ingrassare e vivere più a lungo

asiatici magri longevi

E’ difficile vedere in giro asiatici in sovrappeso o precocemente invecchiati.Ecco i loro segreti per non ingrassare e vivere più a lungo.

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta nella vita, perchè gli asiatici hanno quasi tutti una linea invidiabile e sono classificati come uno dei popoli più longevi al mondo, oltre a non portare i segni del tempo in maniera scarna come la nostra.


Molti credono che ciò dipenda solo ed esclusivamente da un fattore genetico, ma non è affatto così. Il segreto degli asiatici sta quasi tutto nella loro alimentazione, che non è composta solo da sushi, surimi, alghe e tofu, ma da molte verdure e spezie dalle proprietà benefiche per l’organismo.

Un altro fattore che gioca un ruolo importante è la loro cultura in cucina, che è ben diversa da quella del mondo occidentale.

Noi ad esempio siamo abituati ad eccedere con il condimento, ad abbondare con carni e formaggi. Questi ultimi sono assolutamente banditi dalla dieta asiatica perchè non fanno parte della loro cultura. Per quanto riguarda la carne ne assumono il minimo indispensabile e solo carni bianche e magre (prevalentemente pollo), preferiscono molto di più il pesce. Abbondano invece le zuppe e i brodi vegetali.

In aggiunta ad una alimentazione sana, l’ attività fisica e uno stile di vita sano sono alla base della loro cultura.

Di seguito vi mostriamo i principali segreti alimentari che rendono gli asiatici uno dei popoli più in forma e più longevi al mondo.

  1. E’ risaputo che la loro dieta abbonda di riso, ne mangiano quasi tutti i giorni. Il riso contiene delle sostanze chiamate “fitoceramidi”, che aiutano a rinforzare la pelle, prevenendone i segni dell’ invecchiamento.
  2. Nella cucina asiatica si utilizzano, specie per preparare insalate e zuppe, molti tipi di alghe marine. Esse giocano un ruolo fondamentale per il buon funzionamento del metabolismo in quanto favoriscono la digestione. Un metabolismo che funziona a dovere rende meno propensi all’ obesità. Inoltre le alghe marine sono ricche di fibre, proteine, minerali e vitamine.
  3. La loro assunzione di proteine è prevalentemente di origine vegetale (tofu, tempeh, miso, soia ecc) a discapito di quelle animali che hanno un alto contenuto di grassi saturi. Il pesce invece contiene proteine prive di grassi saturi, e la dieta degli asiatici ne prevede un alto consumo.
  4. Evitano i cibi elaborati e raffinati, come salumi farine raffinate e zuccheri. tendono ad alimentarsi con cibi più naturali possibile.
  5. Non amano quelle che noi chiamiamo “abbuffate”. Gli asiatici amano assumere porzioni ridotte e mangiano più spesso. Strategia utilizzata da molti popoli, la quale non affatica il metabolismo e il processo di digestione.

Copyrighted.com Registered & Protected FTJU-UC7A-89L4-MZ0Q

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 15.012 volte, 4 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *