L’azione antiinfiammatoria di zenzero e curcuma in queste caramelle per il mal di gola.La ricetta

caramelle curcuma-e-zenzero
(Foto http://www.diariodelweb.it/)

Ormai sono note le proprietà antiinfiammatorie di zenzero e curcuma. Ecco come preparare golose caramelle per il mal di gola con questi 2 ingredienti

Se abbiniamo curcuma e zenzero otteniamo un potente antiinfiammatorio, grazie alle proprietà di questi due ingredienti. Ad esempio si possono preparare gustose e salutari caramelle fatte in casa ottime per il mal di gola, da consumare in qualsiasi momento della giornata, quando si ha voglia di qualcosa di dolce e allo stesso tempo salutare.

Un altro ingrediente che svolge la stessa azione dei precedenti è il succo di ananas, viste le sue spiccate proprietà antinfiammatorie e depurative, che risiedono soprattutto nel gambo.

La ricetta che vedremo di seguito, ci premette di realizzare delle gelatine gommose alla curcuma, zenzero e succo di ananas caratterizzate da un’eccellente azione antiinfiammatoria.

Teniamo a precisare può essere usato in questa ricetta qualsiasi tipo di succo di frutta in base al retrogusto che si vuole dare alle caramelle. Consigliamo quello di ananas perchè va a fortificare l’azione sul mal di gola, ma se è un gusto che non piace si può usare anche del succo di pera, mela, arancia ecc.

La curcuma che useremo per la preparazione delle caramelle è in polvere, mentre dello zenzero invece va usata la radice.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 500 ml di succo di ananas
  • 1 pezzetto di radice di zenzero
  • 6o 7 grammi di agar agar (un gelificante vegetale indispensabile per far addensare le caramelle, facilmente reperibile)
  • ½ cucchiaio di pepe nero
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’ acero


Preparazione:

Innanzitutto dobbiamo creare  un succo di ananas e zenzero. Mettiamo quindi questi due ingredienti in una centrifuga o estrattore in modo da ottenere circa 2 bicchieri di succo ben amalgamato. Poi mettiamo il succo in un pentolino e facciamolo cuocere a fuoco medio, aggiungiamo subito la curcuma in polvere, il pepe e lo sciroppo di acero. Lasciamo che cuocia per circa 5-6 minuti.

Quando è ben caldo, versiamo anche l’agar agar per far addensare il composto ottenuto, dopodichè mescoliamo bene e lentamente con una frusta per far amalgamare tutti gli ingredienti e per far sì che l’agar agar possa iniziare il suo processo di addensamento. Mescolando vedremo che il composto diventerà pian piano più gelatinoso e denso. Trasferiamolo negli stampini di silicone per le formine del ghiaccio (o usiamo quelli appositi per le caramelle) e mettiamo tutto in frigorifero per circa 3 ore. Questo è l’arco di tempo per far sì che le caramelle cominceranno a solidificarsi e, quando saranno abbastanza compatte, possiamo estrarle con delicatezza dagli stampini.

Ricordiamo che si conservano in frigo per circa una settimana, opportunamente chiuse in un contenitore ermetico.
Bastano 3 di queste caramelle al giorno per notarne i benefici.

Copyrighted.com Registered & Protected D5HF-ISVH-EWXC-2ATS

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 5.393 volte, 1 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *