Quando i dolori fisici sono collegati al nostro stato emotivo. Il legame tra il nostro corpo e la nostra mente

dolori-fisici-stato-emotivo

Non sempre i dolori fisici sono frutto di patologie.Essi spesso dipendono dallo stato emotivo della persona.Esiste un collegamento tra corpo e mente che spesso non percepiamo.

Spesso soffriamo di dolori fisici che non hanno una vera e propria origine fisica (patologia, infezione ecc) ma sono un’espressione delle nostre emozioni e degli stati d’animo che stiamo vivendo.
Per questo ogni dolore che proviamo può essere ricondotto ad un nostro specifico stato emotivo. Spesso se stiamo male dentro, stiamo male anche fuori.
A volte possiamo esaminare i nostri dolori per capire meglio come stiamo dentro di noi proprio perchè esiste un legame tra il nostro corpo e la nostra mente.

Ecco i dolori che spesso sono causati da un nostro stato d’animo

1) Mal di testa

Il mal di testa non sempre deriva da febbre o un malore, spesso può essere causato dallo stress psicologico. I soggetti particolarmente stressati psicologicamente infatti sono maggiormente affetti da mal di testa.

2) Dolore al collo

Deriva spesso dalla difficoltà nel perdonare gli altri o noi stessi. La soluzione è pensare ai pregi e non solo ai difetti di chi si vuol perdonare per riuscire a farlo veramente.

3) Dolore alle spalle

Il dolore alle spalle indica che state portando con voi un peso emozionale eccessivo. La soluzione è confidarsi con le persone che circondano la vostra vita per scaricare il vostro carico emotivo.

4) Mal di stomaco

Il mal di stomaco non deriva solo da un virus o dalla mala digestione di un pasto,  ma anche da una situazione spiacevole della nostra vita che proprio non riusciamo a “digerire”. Infatti ansia, stress e tensione causati da un forte dispiacere spesso scatenano forti dolori allo stomaco. Questo disturbo, chiamato dispepsia funzionale, e  si stima che ne soffra circa una persona su dieci, in prevalenza donne.

5) Dolore alle mani

Il dolore alle mani indica che forse in questo momento stiamo vivendo una solitudine eccessiva. La soluzione è uscire, cercare di essere attivi socialmente in qualsiasi modo, farsi degli amici.

6) Mal di piedi

Il mal di piedi potrebbe essere legato ad uno stato di depressione.

7) Dolore alla caviglia

Il dolore alla caviglia potrebbe indicare un carico eccessivo di lavoro, quando non ci concediamo mai un momento di puro svago e di divertimento.

8) Dolore ai fianchi

Il dolore ai fianchi spesso denota una situazione di insicurezza, quando siamo troppo cauti abbiamo paura di “muoverci” e di fare “passi falsi”. La soluzione è sciogliersi quando si tratta di prendere delle decisioni.

9) Dolore diffuso inspiegabile

Quando si è eccessivamente esausti e indeboliti emotivamente, quando siamo quasi arrivati allo stremo, potremmo avvertire un dolore diffuso che si presenta in diverse parti del corpo. La soluzione è un lungo periodo di riposo e di riflessione, per poi iniziare a rinascere.

Copyrighted.com Registered & Protected FCF6-AMD9-MYAL-MSBB

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.
(Visitato 1.483 volte, 1 visite oggi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *